Quando:
25-27 ottobre 2019

Prezzo:
In camera doppia 450 €
Supplemento singola 70 €

Stampa la locandina completa

Prenota

1° GIORNO
Ritrovo dei partecipanti presso il Terminal 2 dell'aeroporto di Milano Malpensa alle ore 09:30 e partenza con il volo Easyjet delle ore 11:30. Pranzo libero in corso di viaggio.
Arrivo a Praga, capitale della Repubblica Ceca, adagiata sulle sponde della Moldava, una città straordinaria e tra le più belle d'Europa, densissima di monumenti, ricca di storia, cultura ed architetture, che si rincorrono fra gotico, barocco e Art Nouveau, avvolta da un fascino misterioso, che conquista ogni visitatore. Incontro con la guida e trasferimento in pullman privato nel centro della città.
Pomeriggio dedicato alla visita di Staré Město, la Città Vecchia, un dedalo di viuzze ed edifici storici, che è oggi una grande isola pedonale, dichiarata dall'Unesco Patrimonio dell'Umanità. Il cuore di Praga è la scenografica Piazza della Città Vecchia, che un tempo ospitava il mercato, circondata da palazzi gotici, rinascimentali, barocchi, rococò ed importanti monumenti, come la Chiesa di Santa Maria di Tyn, che fu la principale chiesa hussita della città, la Chiesa di San Nicola e l'antico Municipio, con il suo celebre Orologio astronomico.
Visita panoramica di Nové Město, la Città Nuova, fondata nel XIV secolo dall'imperatore Carlo IV, una sorta di ampliamento del nucleo originario, resosi necessario quando Praga divenne, di fatto, la capitale del Sacro Romano Impero. Il punto focale di questo progetto urbanistico è la Piazza Venceslao, intitolata al patrono della Boemia, un grande viale lungo 750 metri, testimone di numerosi eventi chiave per lastoria di Praga, che rappresenta anche il cuore commerciale della città. Al termine delle visite, proseguimento per l'hotel e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

2° GIORNO
Colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla scoperta della sponda occidentale della Moldava.
Da oltre 600 anni le due rive del fiume sono collegate dal monumento più famoso di Praga, il Ponte Carlo, il più antico della città, lungo 516 metri, che poggia su 16 archi in pietra ed è ornato con più di 30 statue barocche. Oltrepassato il ponte, si accede a Malá Strana, la Parte Piccola: il tempo, in questo quartiere della città, sembra essersi fermato alla fine del Settecento, con i suoi splendidi palazzi, le antiche case, gli angoli romantici.
Visita della Chiesa di San Nicola di Malá Strana, realizzata tra il XVII ed il XVIII secolo dagli architetti Christoph e Kilian Ignaz Dientzenhofer, considerata il capolavoro del barocco praghese. Pranzo libero. Nel pomeriggio salita verso la parte più alta della città: il Castello di Praga. Si tratta di un vasto complesso fortificato, oggi sede della Presidenza della Repubblica, che racchiude un insieme straordinario di chiese, palazzi, torri ed abitazioni di epoche e stili diversi. Il monumento più significativo è la maestosa Cattedrale di San Vito, iniziata nel XIV secolo in stile gotico, che ospita numerose opere d'arte, reliquie e tombe di re ed imperatori.
Accanto alla Cattedrale sorgono il Palazzo Reale, un tempo residenza dei re di Boemia, che custodisce l'imponente Sala Vladislao e la romanica Basilica di San Giorgio. Uno dei luoghi più celebri di Praga si trova anch'esso racchiuso tra le mura del Castello: è il pittoresco Vicolo d'Oro, con le sue variopinte casette, antiche dimore degli artigiani. Al termine della visite, rientro in hotel. Cena e pernottamento.

3° GIORNO
Colazione in hotel. Al mattino visita guidata di Josefov, l'antico quartiere ebraico, a ridosso della Città Vecchia.
In questo luogo, a partire dal X secolo si insediarono le comunità di ebrei, che fecero di Praga uno dei più importanti centri ebraici dell'Europa centrale, come testimoniato dalla presenza della più antica sinagoga del continente: la Sinagoga Vecchia-Nuova, in stile gotico e risalente al 1270.
In questa parte della città si trovano numerose altre sinagoghe, tra le quali la Sinagoga Pinkas, che ospita il memoriale delle vittime cecoslovacche della Shoah; la Sinagoga Klausen, che ospita un’esposizione dedicata alle tradizioni e ai costumi ebraici; la singolare Sinagoga Spagnola, decorata secondo lo stile moresco. Visita del Vecchio Cimitero ebraico, che dal XV al XVIII secolo fu il luogo di sepoltura della comunità, con più di 12 mila lapidi erose dal tempo, affastellate l’una sull'altra, quasi inghiottite dal terreno. Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione per visite individuali.
Nel tardo pomeriggio trasferimento in pullman all'aeroporto e partenza con il volo delle 21:25. Arrivo a Malpensa alle 22:55.

Documenti richiesti: carta di identità in corso di validità e senza timbro di proroga.



La quota comprende

 
  • Voli diretti Easyjet
  • Accompagnatore NuovaMente Viaggi
  • Trasferimenti con pullman privato
  • Visite con guida locale in italiano come da programma
  • Sistemazione in hotel 4*
  • Trattamento di mezza pensione, bevande escluse
  • Polizza assicurativa assistenza medica e bagaglio
  • 1 bagaglio a mano: misure massime 56 x 45 x 25 cm
  • Biglietti di ingresso al Municipio della Città Vecchia, Castello di Praga con Palazzo Reale e Vicolo d'Oro, Chiesa di San Nicola di Mala Strana, Vecchio Cimitero Ebraico, Sinagoga Pinkas, Sinagoga Klausen e Sinagoga Spagnola.

La quota non comprende

 
  • Eventuali tassa comunale di soggiorno
  • Mance, extra personali in genere e tutto ciò non indicato ne "la quota comprende"
  • I pasti e le bevande non indicate in programma

Supplementi facoltativi

 
  • Bagaglio da stiva 15 kg facoltativo 45 €€/li>
  • Polizza assicurativa integrativa contro l'annullamento 30 €
  • Trasferimenti in pullman privato Arona/Malpensa a/r 30 € con partenza alle ore 08:00 dalla stazione di Arona