Quando:
26-28 maggio 2018

Prezzo:
580 €
Supplemento singola 80 €

Stampa la locandina completa

Prenota

1° GIORNO
Ritrovo dei partecipanti presso il Terminal 1 dell'aeroporto di Malpensa alle ore 05:00 e partenza con il volo di linea Austrian Airlines delle ore 07:05. Arrivo a Vienna, adagiata lungo la sponda destra del Danubio e capitale dell'Austria. Per secoli fu il cuore dell'impero asburgico e un polo di riferimento dell'arte e della cultura mitteleuropea.
Il suo volto di oggi rispecchia questo affascinante passato: splendidi palazzi, castelli e chiese di tutte le epoche rendono Vienna una città meravigliosa, con un'atmosfera unica. Incontro con la guida per la visita introduttiva in pullman del centro della città, racchiuso all'interno della Ringstraße, l'anello di viali di 5 km aperto a metà dell'Ottocento, laddove sorgevano le mura medievali, lungo il quale si trovano palazzi pubblici e privati, in stile neogotico, rinascimentale, barocco e neoclassico, che fanno di questa strada una delle più eleganti del mondo.
I palazzi e i monumenti lungo il Ring sono tra i più significativi di Vienna: la Chiesa Votiva, il Municipio, il Parlamento, il Museo di Storia Naturale, il Museo di Storia dell'Arte, il Teatro dell'Opera, la Chiesa di San Carlo. Visita della Cattedrale di Santo Stefano, costruita nel 1147, con il suo magnifico tetto decorato da 250 mila tegole smaltate e l'altissimo campanile gotico, soprannominato Steffl. L'interno della chiesa si presenta con le tre immense navate, che ospitano capolavori dell'arte, come il pulpito in stile goticofiammingo realizzato da Anton Pilgram, la tomba in marmo rosso dell'imperatore Federico III e l'Altare di Wiener Neustadt. Passeggiata lungo il Graben, la via più famosa ed elegante del centro di Vienna. Pranzo libero.
Nel pomeriggio visita guidata del Castello del Belvedere, edificato dal grande architetto Johann Lukas von Hildebrandt a partire dal 1712, come residenza ufficiale del Principe Eugenio di Savoia, comandante dell'esercito imperiale: un complesso magnifico, connubio perfetto tra barocco italiano e mitteleuropeo. Il Belvedere superiore ospita la Galleria Austriaca, una delle più pregevoli collezioni di arte moderna in Europa, con opere di Egon Schiele, Oskar Kokoschka e Gustav Klimt, tra cui il celeberrimo dipinto Il Bacio. Al termine della visita, trasferimento con il pullman in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

2° GIORNO
Colazione in hotel.
Mattinata dedicata alle visite dei principali luoghi di interesse situati appena al di fuori del centro di Vienna. Sosta alla Hundertwasserhaus, complesso di edilizia popolare trasformato in un'opera d'arte, con la sua facciata multicolore ed un'architettura stravagante e stupefacente.
Proseguimento delle visite con il Prater, il parco pubblico più famoso di Vienna, con il suo storico parco di divertimenti e la grande ruota panoramica costruita nel 1896. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita guidata del Castello di Schönbrunn, la più bella reggia imperiale di tutta l'Austria, che Leopoldo I, alla fine del Seicento, commissionò all’architetto barocco Johann Bernhard Fischer von Erlach.
Durante il regno di Maria Teresa, alla metà del Settecento, questa residenza estiva divenne lo sfarzoso palcoscenico della corte.
Nel 1996 l'UNESCO ha dichiarato il Castello di Schönbrunn e il parco che lo circonda Patrimonio dell'Umanità. La visita inizia con lo Scalone Azzurro che dà accesso agli Appartamenti Imperiali di Francesco Giuseppe e dell’Imperatrice Sissi, e prosegue attraverso camere e saloni decorati con sfarzo, sino alla Grande Galleria, lunga oltre quaranta metri, cornice ideale per le celebrazioni di corte.
Cena in ristorante con menu tipico nel caratteristico quartiere di Grinzing. Rientro in hotel e pernottamento.

3° GIORNO
Colazione in hotel. Mattina dedicata alla scoperta del Palazzo dell'Hofburg, una serie di edifici, piazze, cortili e giardini, che ne fa uno dei complessi residenziali più grandi al mondo. Talmente vasto da rappresentare una città nella città, l'Hofburg racchiude elementi architettonici che vanno dal gotico al neoclassicismo, passando per il rinascimentale ed il barocco, ed è stato fino al 1918 al centro della vita pubblica e privata degli imperatori della casa d’Asburgo. Attualmente vi si trovano numerosi musei e la sede del Presidente federale dell’Austria. Visita guidata della Kaiserliche Schatzkammer, il museo che ospita i gioielli sacri e profani della dinastia degli Asburgo, tra i quali la corona del Sacro Romano Impero, la Sacra Lancia e il tesoro dell'Ordine del Toson d'Oro. Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione per visite individuali.
Nel pomeriggio trasferimento in aeroporto e partenza con il volo Austrian Airlines delle ore 20:30.
Arrivo a Malpensa alle 21:55



La quota comprende

 
  • Voli aerei diretti in classe economica e tasse aeroportuali
  • Accompagnatore NuovaMente Viaggi
  • Pullman privato a disposizione come da programma
  • Visite con guida locale in lingua italiana come da programma
  • Sistemazione in hotel 4*
  • Trattamento di mezza pensione, escluse bevande
  • Assicurazione medico-bagaglio Allianz Global Assistance
  • Cena tipica in ristorante a Grinzing
  • Bagaglio a mano: misure massime 55 x 40 x 23 cm, peso massimo 8 kg.
    È inoltre possibile portare in cabina un ulteriore articolo personale (es. borsa) con misure massime 40 x 30 x 10 cm.

La quota non comprende

 
  • Biglietti di ingresso alla Galleria Austriaca del Belvedere, al Castello di Schönbrunn e alla Kaiserliche Schatzkammer dell'Hofburg per un totale di 41€ a persona
  • Bagaglio da stiva 23 kg facoltativo 60€
  • Eventuali tasse di soggiorno
  • Mance, extra personali in genere e tutto ciò non indicato ne "la quota comprende"
  • I pasti e le bevande non indicate in programma
  • Assicurazione annullamento facoltativa
  • Trasferimenti in pullman privato Arona/Malpensa a/r facoltativi 30€, con partenza alle ore 04:15 dalla stazione di Arona

Documenti richiesti

 
  • Carta di identità in corso di validità e senza timbro di proroga